Integratori per dimagrire velocemente

  • Integratori brucia grassi
  • Pillole per dimagrire
  • Dieta Dimagrante
  • Esercizi per snellire gambe, fianchi, pancia etc.

Al giorno d’oggi conosciamo tutti l’importanza di avere un corpo sano, ben allenato ed in salute.
È la cultura del fitness ad insegnarcelo, nell’ultimo periodo si è diffusa sempre più portando alla coscienza di molti l’importanza di mettersi in linea.

Questo non solo per ragioni estetiche, dal momento che a tutti piace arrivare all’estate pronti per la prova costume, ma anche per la nostra stessa vita.

Dimagrire vuol dire stare bene dal punto di vista psicologico, sentirsi a proprio agio con se stessi, apprezzarsi e volersi bene ma anche evitare l’insorgere di problematiche gravi come il colesterolo alto, che può portare a sua volta al verificarsi di pericolose patologie che nel peggiore dei casi possono portare al decesso.

Purtroppo dimagrire non è sempre facile per tutti, alcuni individui sono meno predisposti e potrebbe essere necessario utilizzare alcuni integratori per perdere peso e favorire l’effeto dimagrante delle diete.

Integratori per dimagrimento veloce: i migliori

Quali sono allora i migliori integratori indicati per raggiungere questo scopo? Andiamo a vedere i migliori integratori che ci consentiranno di dimagrire più facilmente.

#1 Piperina

La piperina è una sostanza detta “alcaloide” contenuta all’interno del pepe nero, questo è l’elemento che gli dona il tipico sapore pungente e piccante.

  • Insieme alla Curcuma blocca la formazione di grasso
  • Stimola e velocizza il metabolismo
  • Azione termogenica

Viene ampiamente sfruttato per via delle sue grandi proprietà all’interno degli integratori alimentari per dimagrire, infatti questa sostanza può aumentare la produzione salivare, forse non tutti sanno che una corretta digestione inizia proprio dalla bocca, un aumento della produzione di saliva può aiutare a rendere il cibo bolo (il bolo è l’ammasso che diventa il cibo una volta che viene masticato e mischiato con la saliva).

Questo è un procedimento importante poiché il bolo è facilmente decomponibile ed è predisposto all’assorbimento da parte dell’organismo.

Inoltre, la peperina attiva il tratto intestinale stimolando la produzione di succhi gastrici, aiutando ulteriormente i processi di digestione e accelerando i tempi di transito intestinale, ossia il tempo necessario al cibo, per percorre tutto il tratto dell’intestino ed arrivare alla pancia

Dove Comprare la Piperina:

Peperina e Curcuma

peperina e curcuma dimagrante

Piperinox

Piperina

#2 Guaranà

Il guaranà è un rampicante che nasce spontaneamente nel bacino settentrionale del Rio delle Amazzoni, è categorizzato come droga, ma non vi spaventate, non ha strani effetti allucinogeni tipici di queste sostanze.

  • Aumenta l'apporto energetico
  • Ha effetto termogenico
  • Aiuta ad ossidare i grassi

Anzi, la presenza di caffeina al suo interno gli dona qualità tonificanti oltre alla capacità di stimolare il sistema nervoso, apportando una migliore capacità di concentrazione e una elevata lucidità mentale, riducendo quindi l'accumulo di fatica.

La caratteristica che però lo porta alla nostra attenzione in relazione alla capacità di dimagrire è la sua capacità di andare a stimolare il tratto digestivo, anche in questo caso la sostanza va ad aumentare la secrezione gastrica, applicando inoltre un leggero effetto antidiarroico e diuretico.

Infine aiuta in toto il metabolismo corporeo, ossia tutti quei processi che il nostro organismo deve portare avanti per poter rimanere in via e produrre energia, questi, inevitabilmente, attivandosi vanno a sfruttare le riserve di grasso accumulato, portando al dimagrimento.

Dove Acquistare il Guaranà

Guarana

guarana in polvere

Guarana

Guarana Puro

Guarana

Super Guaranà

#3 Carnitina

La carnitina è un amminoacido, normalmente presente all’interno del nostro organismo, può essere ritrovato nei reni o nel sistema epatico (ossia nel fegato) dove gli acidi grassi vengono trasformati in energia.

  • Ossidando i grassi aiuta a perdere peso
  • Grande apporto energetico

La carnitina trova largo impiego come integratore alimentare anche in ambito sportivo, da questo possiamo intuire la sua grande efficienza per supportare uno stile di vita più sano.

Infatti la carnitina facilità la produzione di energia, dal momento che aiuta l’ingresso degli acidi grassi a catena lunga (grassi le cui particelle sono composte da molecole molto grandi per dirla in parole povere) all’interno della cellula per essere sottoposta a tutti quei processi che la renderanno infine energia.

È inutile sottolineare come favorire l’accesso alla cellula degli acidi grassi e quindi renderne più semplice il loro processo di smaltimento e di trasformazione in energia, non solo possa donare una carica energetica maggiore, ma anche far dimagrire.

 

Dove Comprare la Carnitina:

#4 Forskolina

La forskolina è conosciuta anche come coleonolo, ed è contenuta all’interno della Plectranthus barbatus o, se preferite, menta indiana.

  • Diminuisce formazione del grasso tramite la lipolisi
  • Aumenta sensazione di sazietà e aiuta a gestire il tuo peso

Come facilmente intuibile dal nome la pianta può essere reperita nei territori asiatici è ampiamente utilizzata all’interno delle medicine alternative tipiche di quelle zone.

Da noi, invece, è l’estratto di questa pianta ad essere ampiamente impiegato all’interno degli integratori, in virtù delle sue enormi proprietà contro l’accumulo di grassi.

La forskolina è in grado di aumentare la forza contrattile del cuore, andando a favorire il sistema circolatorio e la nostra salute cardiaca, oltre a favorire i processi di lipolisi, ossia di trasformazione dei grassi nelle particelle degli acidi grassi che (come visto prima) vengono impiegate all’interno dei processi metabolici dell’organismo per la produzione di energia.

Inutile dire che favorire tale processo può portare ad una maggiore velocità di dimagrimento anche nei soggetti che hanno difficoltà a perdere peso.

Dove acquistare la Forskolina:

Forskolina

#5 Glucomannano

Il glucomannano viene estratto da una pianta che si trova tipicamente in Giappone, il suo nome è “Amorphophallus konjac” e, una volta purificato, viene considerato una dei prodotti in assoluto migliori per favorire i processi di dimagrimento, imponendosi come la sostanza ideale per accompagnare una dieta indirizzata alla perdita di peso corporeo.

  • Ti farà sentire più sazio e sopprimerà la sensazione di fame
  • Stabilisce la giusta quantità di zuccheri nel sangue aiutando a gestire il peso ideale

Gli studi effettuati su un gruppo di 20 donne obese hanno evidenziato come la somministrazione di glucomannano porti ad una riduzione dei livelli di colesterolo, andando così a diminuire il rischio di gravi patologie anche a livello cardiaco.

Attraverso ulteriori esperimenti si è osservato come l’utilizzo di glucommano accostato ad una buona dieta ipocalorica (ossia una dieta in cui la quantità di calorie che viene assunta è al di sotto del livello minimo necessario all’organismo per mantenere il suo peso) ne incrementi gli effetti portando ad una maggiore diminuzione del peso corporeo.

Il glucomannano ha anche un proprietà lassative sul corpo umano, dal momento che al suo interno contiene una grande quantità di liquidi che vengono assorbiti con l’assunzione.

 

Dove Comprare il Glucomannano:

#6 Caffè Verde

Nonostante la similitudine del nome, il caffè verde è una sostanza totalmente diversa dal solito che siamo abituati ad assumere tutti i giorni per svegliarci, le differenze riguardano vari fattori tra cui aroma, aspetto, sapore e caratteristiche a livello nutrizionale.

  • Abbassa i livelli di glucosio nel sangue bruciando grassi
  • L’assorbimento dei grassi è soppresso con miglioramento del loro metabolismo

L’unico fattore che li accomuna e la presenza in entrambi i casi di caffeina.
È proprio quest’ultima, infatti, ad agire sul tessuto adiposo andando a favorire il dimagrimento.

L’effetto di questa sostanza è duplice, l’azione diretta favorisce la produzione di acidi grassi all’interno dell’organismo, andando ad incrementare il metabolismo e, conseguentemente, il dimagrimento.

L’azione indiretta invece riguarda l’amumento del rilascio di adrenalina all’interno dell’organismo che, a sua volta, agisce sul tessuto adiposo favorendo i processi di lipolisi che, come abbiamo precedentemente accennato, sono essenziali per la sintetizzazione dei grassi in acidi grassi.

 

Il Caffè Verde si può acquistare:

Caffe Verde

caffe verde per dimagrire

Green Coffee

Caffe verde 5k

#7 Caffeina

È molto probabile che abbiate già molta familiarità con questa sostanza, dopotutto stiamo parlando proprio della caffeina, lo stimolante contenuto all’interno del comune caffè che tutti noi consumiamo.

  • Effetto termogenico
  • Aumenta concentrazione e prestazioni 

La sua struttura chimica la rende l’idale per l’interazione con alcuni recettori biologici presenti all’interno dell’organismo umano, che ne vanno a regolare numerose funzioni, è una delle sostanze più utilizzate in tutto il mondo.

Il caffè viene spesso consigliato all’interno delle diete indirizzate verso il dimagrimento, questo in virtù delle sue proprietà, anche solo 500 mg di caffeina posso andare ad aumentare il metabolismo basale (il metabolismo basale consiste in tutti quei meccanismi che il nostro corpo attua quando è in stato di riposo, semplicemente per tenersi in vita) del 10-15%, sottolineiamo ancora che tutti i processi metabolici, quindi compresi quelli basali, necessitano di energia per essere attuati, e di conseguenza di bruciare grassi.

Assumendo una simile quantità di caffeina in modo giornaliero possiamo addirittura arrivare a bruciare tra le 100 e le 500 calorie al giorno, questo ovviamente dipende dal peso corporeo e dalla quantità di massa muscolare.

 

Caffeina online:

#8 Matcha Tè Verde

Il tè verde, conosciuto anche come matcha, è molto famoso per le tantissime proprietà antiossidanti e benefiche per l’organismo umano, questo in virtù del grandissimo contenuto di antiossidanti.

  • Accelera il metabolismo
  • Diminuisce l’assorbimento dei grassi nocivi
  • Energizzante

Noi lo prenderemo in analisi invece per le sue proprietà dimagranti conferite da sostanze contenute al suo interno tra cui caffeina, teobromina e teofillina.

Abbiamo già visto le proprietà della caffeina e dei suoi affini per il metabolismo, che ne risulta molto favorito anche a livello basale, in più il tè verde aumenta la mobilitazione dei grassi accrescendone l’efficienza del processo di elaborazione per la produzione di energia.

Importante mettere in luce il suo effetto contro la produzione di cellule tumorali, inoltre andando a ridurre il livello di colesterolo e trigliceridi presenti nel sangue preserva dalla manifestazione di malattie di carattere cardiovascolare.

 

Dove acquistare il Tè Verde Matcha:

Matcha Tea

green tea

#9 Canapa in Polvere

Oltre al suo ruolo centrale nelle diete contro la celiachia, la farina, o polvere di canapa è ampiamente sfruttata per via delle sue molecole benefiche per l’organismo.

  • Favorisce l’ossidazione dei grassi
  • Bruciatore di grassi naturale

Sono ormai famose le ricerche effettuate dal gruppo di scienziati coreani secondo cui sembrerebbe che le molecole contenute all’interno della canapa vadano ad interagire con i geni adibiti ad attivare la produzione di proteine stimolando la rottura e l’ossidazione del grasso.

Inoltre la canapa attiva un meccanismo catalizzatore che va ad aumentare la capacità dell’organismo di bruciare calore.

Questo ha un effetto diretto sul dimagrimento, una volta finite le fonti di energia immediate che il nostro organismo ha a a disposizione deve ricorrere a quelle “indirette” o, che non sono altro se non i grassi.

È accertato che la canapa vada a trasformare il tessuto adiposo bianco in tessuto adiposo bruno aumentando così in modo esponenziale la resistenza a patologie pericolose come il diabete.

Insomma, gli integratori alimentari basati sulla canapa sono prodotti davvero ottimali per tutti coloro che conducono una dieta indirizzata verso la perdita di peso.

 

Acquista Canapa in Polvere:

#10 Pepe di Cayenna

Il nome è in realtà fuorviante, questo prodotto non è infatti una particolare qualità di pepe o un suo derivato, bensì un peperoncino che viene ottenuto dalla pianta chiamata Capsicum annuum, molto diffuso in Italia.

  • Diminuisce l’appetito
  • Stimola la termogenesi
  • Brucia Carboidrati

Questi peperoncini sono tra i più coltivati in tutto il mondo, viene ampiamente utilizzato all’interno delle salse, ha una forma lunga e sottile che può arrivare anche ad una lunghezza di 10 centimetri.

Ha una grande varietà di proprietà interessanti per il dimagrimento, va infatti a favorire i processi digestivi stimolando il flusso sanguigno.

Questa azione di incremento del sangue che circola all’interno dei tessuti aiuta efficacamente i meccanismi metabolici, dal momento che va ad alimentare in modo maggiore tutti i tessuti facendoli lavorare in maggior quantità, aumentando il dispendio calorico dell’organismo.

Inoltre il pepe di cayenna stimola la produzione di saliva e dei succhi digestivi, favorendo l’assorbimento del cibo, diminuendo la sensazione di fame, e di conseguenza la quantità di cibo introdotto.

 

Acquista prodotti a base di Pepe di Cayenna:

Pepe Cayenna

pepe di cayenna

Prodotti per il Dimagrimento

Ora conoscete tutte le sostanze che possono favorire il dimagrimento grazie alle loro proprietà. Quali sono però i prodotti migliori in cui possiamo ritrovarle? Andiamone a vedere alcuni parlandone brevemente.

#1 Piperina Curcuma e Zenzero

curcuma piperina zenzero

Questo è un integratore alimentare a base di curcumina, da cui derivano le sue interessanti proprietà dimagranti.

Oltre alle sue grandissime capaticà antiossidanti le sostanze contenute all’interno favoriscono la sensazione di sazietà, andando a diminuire la quantità di cibo ingerito, l’azione dello zenzero e della paperina aumentano la velocità dei processi metabolici favorendo la perdita di peso.

Importanti da andare a sottolineare le proprietà di normalizzazione delle funzioni cardiache essenziali per chi soffre, ad esempio, di problemi relativi alla pressione.

Il prodotto è interamente naturale, non contiene alcun tipo di conservante o di sostanza sintetizzata rendendola adatta all’assunzione da parte di chiunque anche in virtù della sua grande digeribilità e della totale assenza di effetti collaterali.

In un unico flacone potrete trovare 180 capsule da 150 mg, questa fornitura vi basterà per un’assunzione della durata di 2 mesi.

#2 Raspberry Ketone Plus

Raspberry brucia grassi

Un prodotto della WeightWorld, l’azienda conosce bene le difficoltà che possono avere alcuni soggetti nella battaglia contro il peso e nella perdita di grassi per questo che propone questo prodotto.

La formulazione è basata sulla presenza di Chetoni di Lampone che favoriscono l’ossidazione degli acidi grassi.

Oltre a questi ultimi è possibile ritrovare all’interno della formula dimagrente dell’integratore Raspberry Ketone Plus la garcinia cambogia che arriva dall’Indonesia e serve per far diminuire la percezione dell’appetito, il cayenne, peperoncino di cui abbiamo già osservato precedentemente le famose caratteristiche, il Tè verde, anche questo già preso in analisi e il cacao che, oltre a conferire un buon sapore simile alla cioccolata, permette di assimilare cospicue quantità di Teobromina, che vi aiuterà grazie alle sue proprietà protettive e diuretiche.

#3 Active T5 Plus

Integratore brucia grassi

Active T5 Plus, sempre della WightWorld, contiene ben 11 principi attivi che lavorano in sinergia per aumentare l’effetto dimagrante.

Ritroviamo la caffeina, che come abbiamo visto è uno stimolante capace di aumentare il dispendio di calorie dei tessuti muscolari, aminoacidi che vanno stimolare il metabolismo cellulare e la produzione di energia, portando non solo al dimagrimento ma anche ad una maggior sensazione di benessere, la bioperina che viene ottenuta dal pepe nero, è la parte che conferisce il caratteristico sapore piccante e riesce a favorire i processi di assorbimento da parte dell’organismo delle sostanze contenute all’interno dell’integratore andandone ad amplificare le proprietà.

Ritroviamo inoltre il capsico che ha messo in luce in tantissimi studi le sue proprietà benefiche per la gestione del peso.

Infine Active T5 Plus contiene una grandissima varietà di vitamine e minerali che consentono di adnare a regolare tutte le funzioni dell’organismo conferendo quei nutrienti di cui il nostro organismo ha bisogno ma che spesso possono andare a mancare all’interno dell’alimentazione.

Il prodotto comprende in un solo flacone 60 capsule che ne consentono l’utilizzo per ben 30 giorni.

#4 Thermo-Lite

Termogenesi

All’interno di Thermo-Lite ritroviamo ben 9 componenti, attraverso la cui azione combinata si può andare efficacemente a tenere sotto controllo il proprio peso corporeo.

Ciascuno di essi è scelto con grande cura, non solo in virtù delle sue proprietà prese singolarmente, ma anche in relazione a quelle degli altri componenti.

Ritroviamo infatti il tè verde, abbiamo già ampiamente parlato delle sue proprietà benefiche in un integratore alimentare, il guaranà di cui abbiamo osservato le proprietà benefiche anche in virtù della caffeina contenuta, gli amminoacidi tra cui la carnitina, impiegata come stimolante e la tirosina che influisce sulla temperatura dell’organismo, incrementandola, processo che richiede un maggior consumo di calorie.

Troviamo inoltre il Ginseng Siberiano, pianta che viene impiegata dall’essere umano da ben 2000 anni, ha grandissimi effetti stimolanti e adattogeni sull’organismo aumentando la sua capacità di adattarsi a diverse condizioni psicologiche e fisiche, come una dieta a basso contenuto calorico.

Anche lo zenzero contenuto all’ interno del prodotto ha un importante efficacia sulla termogenesi del nostro organismo.

Integratori, un importante supporto, ma non bastano

Gli integratori sono un importante supporto per la dieta ipocalorica indirizzata al dimagrimento, questi, attraverso le loro ottime proprietà, vanno a stimolare i nostro processi metabolici andando ad incrementarne l’effetto.

Ci teniamo a sottolineare e ad evidenziare la parola che stiamo utilizzando per nominarli: “supporto“.

Gli integratori infatti vanno presi come tali, da soli non bastano per ottenere il risultato di un dimagrimento importante e veloce, sono solo un supporto, seppur valido, ad uno stile di vita sano.

Servono per potenziare l’efficacia della dieta e dell’esercizio fisico o per introdurre nel nostro organismo tutti quei componenti che, con un’alimentazione basata su determinate tipologie di cibo, possono andare a mancare o risultare difficili da assumere, come le vitamine.

Diete Ideali

Quali sono allora alcuni tipi di dieta ideale che ci possono permettere di perdere peso in modo efficace andando a potenziarne l’effetto tramite l’uso di integratori? Andiamo a vederne alcune.

#1 Dieta Low Carb

La dieta low carb è basata su un regime alimentare in cui si diminuisce l’apporto calorico attraverso una riduzione dei carboidrati introdotti, andando invece a favorire cibi ad alto contenuto proteico, questo permette di condurre un’alimentazione sana, indirizzata verso il dimagrimento, ma allo stesso tempo altamente saziante.

Così, accompagnandola con il giusto esercizio fisico, la quantità di calore introdotte sarà di molto inferiore rispetto a quello che andiamo a consumare, portando quindi al dimagrimento.

Questa tipologia di dieta prevede alcuni alimenti come:

  • carne magra
  • il pesce
  • insalata
  • verdura
  • pasta integrale

La dieta low carb è davvero efficace, ma solo nel breve periodo, il nostro organismo è infatti molto intelligente e riesce ad adattarsi quando variamo l’apporto di macronutrienti.

Sul lungo periodo gli lasceremo molto tempo per imparare a sfruttare in modo efficiente anche quel poco di carboidrati che introduciamo, diminuendo la necessità di utilizzare i grassi.

Sfruttandola invece per periodi medio-brevi il tempo a disposizione del corpo per imparare a utilizzare al meglio la quantità di macronutrienti introdotti è troppo poca e sarà costretto ad usufruire delle riserve di grasso per alimentarsi.

Per riassumere:

  • pochi carboidrati
  • tante proteine
  • adatta ad applicare nel breve periodo, un utilizzo prolungato la renderebbe inefficiente, se non controproducente.

#2 Dieta vegetariana e vegana

Questi due tipi di dieta sono originariamente nati per motivazioni etiche e morali, infatti la prima non prevede alcun cibo derivante dalla carne degli animali, dite quindi addio ad hamburger, prosciutto, insaccati, insomma, qualsiasi cosa che nasca dalla morte di un animale è taboo.

La dieta vegana estende ancora di più il concetto andando a vietare anche i prodotti derivati, come latte, mozzarelle, uova e quant’altro, dal momento che la loro produzione porta, secondo chi la sostiene, alla sofferenza degli animali.

Per noi, invece, è importante per via della sua ottima applicazione a scopo dimagrante, questa infatti permette di evitare l’introduzione di tutti quei grassi animali contenuti all’interno della carne.

Escluderla, però, potrebbe far pensare a molti ad una scarsa assunzione di proteine, questo è solo parzialmente vero, dal momento che ci sono anche tantissime verdure, in particolare i legumi, che sono ricchi di proteine, inoltre abbiamo visto come alcuni integratori contengano questo essenziale macronutriente in grandi quantità.

I grassi all’interno della verdura sono in gran parte “buoni”, nella dieta vegetariana è inoltre possibile anche introdurre uova e formaggi leggeri.

L’unico aspetto a cui bisogna porre grande attenzione dunque è mantenere bilanciato l’apporto di tutti i macronutrienti in quanto tutti fondamentali all’interno di una dieta ben bilanciata.

#3 Dieta Paleo

La dieta paleo deriva da un concetto piuttosto particolare, diciamo innanzi tutto che il termine deriva dalla parola “paleolitico“, vuole infatti fare riferimento ai nostri ancestrali antenati di quel periodo.

È risaputo che per sopravvivere all’interno degli ambienti inospitali del tempo, le loro condizioni fisiche dovessero essere al top, e che la loro alimentazione era necessariamente altamente completa.

La dieta paleo si propone di rielaborarla e riadattarla alle condizioni moderne.

Sono quindi concessi tutti gli alimenti che è possibile trovare in natura che non richiedono l’intervento umano per essere prodotti, esclusi categoricamente allora cereali e dolci, andando a favorire quelli carichi di proteine e a basso contenuto calorico.

La particolarità della dieta è che predilige l’introduzione di proteine attraverso l’impiego di grassi sani piuttosto che carboidrati, in questo modo il corpo non accumulerà il grasso sotto forma di adipe, ma imparerà a sfruttarlo come fonte di energia principale.

Diciamo che si basa sul principio esattamente contrario alla dieta low carb, lì usavamo finestre di tempo ridotte in modo tale da non dare modo al corpo di adattarsi alla nuova situazione, qui invece vogliamo che ciò avvenga per far si che impari a sfruttare al meglio il grasso al posto di altri elementi per la produzione di energia.

Quali sono quindi i piatti che dovremmo preferire all’interno di una dieta?

Come abbiamo visto, un denominatore comune di molte diete è il basso livello di carboidrati, mentre alto per le proteine, vien da se che allora i cibi da evitare sono pasta, riso, pane, in favore delle loro versioni integrali.

Per quanto riguarda il comparto carne, è completamente esclusa nel caso di dieta vegetariana e vegana, per le altre possiamo assumere tutte quelle carni molto magre, come la carne bianca, quella di pollo o il pesce.

Via libera a verdure e frutta, invece addio agli insaccati, i derivati del latte sono accettati solo se magri e di ottima qualità.

Esercizi per dimagrire velocemente a casa

Fin’ora abbiamo trattato il dimagrimento ponendo un maggior focus sull’aspetto dell’alimentazione e dell’integrazione di tutte quelle sostanze che è difficile trovare nei nostri alimenti, adesso invece andiamo a vedere come occuparci del nostro corpo attraverso l’allenamento scoprendo alcuni esercizi, suddivisi a seconda della parte del corpo che coinvolgono, che possono aiutarci nel dimagrimento.

Esercizi per dimagrire le gambe

Andiamo quindi a vedere 3 esercizi che concentrano la loro azione sulla parte inferiore del corpo e sui glutei

#1 Squat

#1 Squat

Il sempreverde squat, ottimo per allenare:

  • tricipite femorale
  • quadricipite
  • glutei

L’esecuzione è piuttosto semplice ma è necessario un grande livello di attenzione sopratutto qualora si decidesse di eseguirlo con un carico, coinvolge fortemente anche la colonna vertebrale e farlo scorrettamente potrebbe, alla lunga, portare alla nascita di ernie.

Posizionatevi con le gambe ad altezza delle spalle, portate un bilanciariere sulla schiena, se avete intenzione di usare del carico, ponendolo sulle scapole, deve poggiare sul muscolo non sull’osso del collo o rischierete di farvi male.

Ora scendete con le gambe cercando di mantenere la schiena dritta e poi tornate nella posizione iniziale, tutto qua, un’esercizio teoricamente molto semplice ma davvero efficace all’atto pratico.

- Esempio di Squat
#2 Affondi

#2 Affondi

Gli affondi sono davvero ottimi per allenare le gambe singolarmente, è molto più facile da eseguire con il carico rispetto allo squat, dal momento che basta un semplice manubrio, piuttosto che un bilanciere.

È un esercizio pesante, che allenerà in modo davvero ottimale le vostre gambe.

Per prima cosa posizionatevi dritti con un peso in entrambe le mani, ora avanzate con una gamba abbassandovi e sorreggendovi attraverso qust’ultima mantenendo la schiena dritta, il ginocchio deve andare a formare un angolo di 90 gradi, l’altra gamba utilizzatela come sostegno, anche quest’ultima col ginocchio che forma un angolo di 90 gradi.

Mantenete per qualche secondo la posizione dopodiché invertite e ripetete il movimento più volte.

- Esempio di Affondi per dimagrire le gambe
#3 Squat Jumps

#3 Squat Jumps

Un’alternativa allo squat classico che pone una maggior enfasi nell’allenamento della parte anteriore della gamba.

In questo caso non potrete utilizzare un bilanciere poiché il fine dell’esercizio è quello di spiccare un salto quanto più alto possibile.

Quindi per eseguire il movimento correttamente iniziate come fareste per fare uno squat, gambe ad altezza spalle, schiena dritta, ma stavolta ponete le mani dietro la nuca.

Ora abbassatevi, una volta raggiunto il punto più basso possibile rialzatevi imprimendo quanta più forza potete spiccando quindi un salto.

Quando siete in aria allargate braccia e gambe al momento dell’atterraggio ritornate nella posizione iniziale, dopodiché ripetete il movimento.

- Esempio di Squat Jumps

Esercizi per Dimagrire la pancia

Fare esercizi con cui si attiva l’addome è un ottimo modo per rimuovere il grasso presente nella zona, oltre a quello presente sulla pancia e sulla parte alta dei fianchi, andiamo a vedere qualche esercizio.

#1 Plank

#1 Plank

Gli allenamenti di resistenza sono ottimi poiché richiedono un dispendio di energie per un tempo elevato, sforzo che il nostro corpo affronta ricorrendo al consumo dei grassi.

Il plank consiste nel posizionarsi a terra, con la pancia rivolta verso il basso.

Poggiate quindi le punte dei piedi a terra e utilizzate gli avambracci come appoggio frontale per restare sospesi.

L’obbiettivo è sfruttare gli addominali per tenere la schiena dritta.

In un primo momento l’esercizio può sembrare semplice, ma provate a mantenerlo per un minuto, un minuto e mezzo, sentirete gli addominali lavorare alla grande!

Se vi sentite pronti e volete aumentare il livello di sfida rendendo l’esercizio ancora più duro provate a contrarre leggermente i glutei.

Esempio di Plank per dimagrire
#3 Sit Up

#2 Sit Up

Un classico, l’avrete di sicuro visto eseguire numerose volete nelle palestre, si può dire che sia l’esercizio per antonomasia per gli addominali e per diminuire il grasso sulla pancia.

L’esecuzione è semplice, distendetevi a terra con l’addome verso l’alto, portate le mani attorno alla nuca e piegate leggermente le ginocchia, dopodiché cercate di alzare il busto arrivando quasi a toccare le gambe con il volto.

Se nel processo i piedi si alzano da terra e vi risulta scomodo eseguire il movimento potete utilizzare un mobile basso per incastrarli sotto e tenerli saldi a terra, oppure potete chiedere ad un amico darvi una mano.

Sit Up per dimagrire: esempio
#3 Knee Crunch

#3 Knee crunch

Un altro esercizio molto famoso che consente di dimagrire la pancia molto velocemente.

Ponetevi a terra ancora una volta con l’addome verso l’alto, portate le mani sulla fronte poggiandole sulle tempie, o se vi trovate meglio, ponetele lungo il corpo.

Ora alzate leggermente il busto ed in contemporanea le gambe, formando un angolo di 90 gradi con il corpo.

L’importante in questo caso è mantenere la parte superiore del busto alzata per tenere contratti gli addominali alti.

Knee Crunch esempio di esercizio

Esercizi cardio

L’abbiamo detto prima, fare esercizi incentrati sulla resistenza è un ottimo modo per dimagrire!

Vediamo alcuni ottimi esercizi cardio.

#1 Corsa

#1 Corsa

Sembra banale, ma la corsa è uno degli esercizi cardiodi più efficienti in assoluto.

Sappiamo tutti come fare, l’importante però è stabilire un percorso ben preciso da affrontare, non potete partire e pretendere subito di essere dei maratoneti.

Iniziate quindi con percorsi brevi, magari della lunghezza di 1-2 chilometri alternando alla corsa momenti di riposo, ma mai statici.

Cercate quindi di rimanere sempre in movimento, magari passando ad una camminata veloce.

Quando il vostro corpo si sarà adattato la richiesta calorica necessaria per affrontare un percorso di questa lunghezza diminuirà, sarà quindi giunto il momento di un nuovo stimolo aumentando la distanza percorsa, passate a 3-4 km e quando vi sarete abituati ancora, dopo un paio di settimane, arrivate a 5-7.

#2 Step Up

#2 Step Up

Per questo esercizio avrete bisogno di un supporto ben saldo, che riesca a reggere il vostro peso corporeo.

L’ideale sarebbe utilizzare una panca da palestra, ma se non ne siete muniti va bene anche una sedia o uno sgabello opportunamente ancorati a qualcosa, potreste ad esempio poggiarli al muro per far si che non si muovano.

Una volta allestito il necessario l’esecuzione è, anche in questo caso, davvero semplice.

Ponetevi avanti al supporto che avete scelto, alzate una della due gambe e portate il piede sopra formando un angolo di 90 gradi con il ginocchio, ora imprimete forza e saliteci.

Tornate indietro e cambiate gamba, ripetete quindi lo stesso movimento alternandole.

Esempio di step up per dimagrire
#3 Mountain Climber

#3 Mountain Climber

Pronti ad una bella sessione di arrampicata? Ovviamente non è vero, il mountain climber è un esercizio ottimo per allenare la resistenza e dimagrire che potete facilmente eseguire a casa vostra senza alcun attrezzo.

Ponetevi a terra con la pancia rivolta verso il basso sostenendovi con le mani mantenendo le braccia completamente estese ed all’altezza delle spalle.

Mettete le gambe dritte e poggiate il piede a terra solo con la punta.

Ora non dovete fare altro che portare le ginocchia al petto alternandole velocemente.

Scalatore Di Montagna esercizio per dimagrire

Altri prodotti per dimagrire

Per allenarsi al meglio ed accompagnare i vostri esercizi e ottimizzare il vostro programma di dimagrimento esistono dei prodotti che possono aiutarvi donando ulteriore efficacia alle vostre sessioni di allenamento, vediamone una paio.

Fascia Dimagrante

fascia dimagrante weight loss

Lo scopo di questa fascia è di far sudare aumentando l’attività termogenica della zona.

Il nostro corpo necessiterà, per sudare, e quindi attivare tutti quei processi di termoregolazione, di andare a produrre più energia attraverso i meccanismi metabolici, di conseguenza dovrà bruciare i grassi.

Il prodotto si adatterà automaticamente alla struttura del fisico di qualsiasi acquirente, sarà necessario solo andare a selezionare la taglia giusta a seconda della circonferenza della vita.

L’utilizzo è molto semplice, vi basterà avvolgere la fascia attorno al busto e chiuderla con il velcro in modo da renderla salda al vostro corpo.

Ora mettete sopra gli indumenti e iniziate il vostro allenamento.

Una volta finito potrete osservare con i vostri stessi occhi il funzionamento grazie al sudore sul vostro addome.

Elettrostimolatore Addominale

elettrostimolatore addominale

L’elettrostimolatore addominale permette di fare allenamento anche fuori dalla palestra, magari mentre si è tranquillamente seduti a leggere un libro, dicendo addio alla fatica. infatti questi dispositivi, una volta applicati sulla zona, inizieranno a rilasciare piccolissime scariche elettriche che faranno contrarre la muscolatura proprio come se la steste allenando.

I movimenti piccoli e continui andranno a tonificare e rafforzare l’addome portando alla produzione di nuova massa muscolare.

Il funzionamento è molto semplice anche grazie al console di comando compresa, una volta applicato sull’addome dovrete solo andare a premere il pulsante ON e selezionare la velocità di funzionamento, il gioco è fatto.

Davvero un ottimo prodotto per sostenere il vostro percorso di dimagrimento.